JoinT Studio

Joint studio è il dialogo costante tra Venere e Marte.
Silvia Baracani e Stefano Bonifazi, architetti e designers
Arredi su misura e in serie, sistemi d’illuminazione Led e ristrutturazioni intelligenti.
JoinT Studio è uno studio di architettura multidisciplinare che è nato in seno a Multiverso Firenze, i due soci fondatori sono da sempre amici e quando Silvia ha co-fondato Multiverso, Stefano ha subito aderito contribuendo a progettare e realizzare gli spazi della sede e poi di altre sedi. Dopo diversi lavori insieme, hanno formalizzato l’esperienza in una sigla comune, Joint come giunto, congiunzione, unione, a dimostrare l’interesse del duo alla commistione di diverse esperienze e tecniche a partire dalle proprie passioni personali: se Stefano è un tecnico, affascinato dalle officine e dal know-how artigiano e industriale, Silvia tesse relazioni, ha acquisito doti di project management ed è affascinata dagli studi sociologici e filosofici, Marte e Venere, come raccontano tra il serio e il faceto i due.
JoinT Studio nasce per realizzare arredi per gli spazi di coworking, installazioni su misura che usano materiali leggeri derivanti dalla scenografia, ma ben presto inizia a sviluppare tavoli e arredi in legno da montare esclusivamente a incastro e li ha chiamati Plug&Stay, il primo passo nella costruzione di una filiera di produzione di oggetti dal basso, realizzata intessendo rapporti stretti con piccole realtà artigiane toscane e marchigiane. JoinT Studio costruisce così, tassello per tassello, un aggregato di produttori e progettisti che realizza e vende oggetti man mano più raffinati e complessi, in stretta simbiosi; un approccio sperimentale al design tanto nei suoi aspetti tecnologici quanto in quelli sociali.

Contatti

Inserire un indirizzo e-mail valido
È necessario inserire un messaggio