Workshop in Canvas. Il Business Model per progetti culturali

  • JoinT Studio (Florence - mappa)
  • Biglietti disponibili: trova biglietti
  • Workshop in Canvas. Il Business Model Canvas per progetti culturali. Secondo evento gratuito.

    Dopo l'appuntamento del 24 Marzo, prende il via questo secondo evento per permettere alle persone interessate di partecipare.

    Porta ll tuo progetto e condividilo con gli altri partecipanti, puoi testarlo in una sessione di lavoro gratuita con altri professionisti.

    Una dimostrazione concreta di utilizzo e applicazione del metodo Business Model Canvas su due progetti culturali e artistici, con il coinvolgimento delle professioni creative. I partecipanti lavoreranno divisi in gruppi di lavoro.

    Indicato per: Artisti, Operatori culturali, Professioni creative, Team di progetto

    PROGRAMMA:

    ore 10.30: introduzione al BMC (2h)

    - Che cos’è e come funziona (utilizzo di case studies),
    - Scelta dei progetti
    - Divisione in gruppi di lavoro
    -Compilazione del quadrante destro


    12.30: Una caccia al tesoro! Alla ricerca dei dati (1h)

    - Ricerche di mercato
    - Metodologie per reperire informazioni
    - Domande e feedback esterni

    Pausa pranzo

    Ore 14.15: La realizzazione di un primo BMC (2h)

    - Inserimento dei feedback ricevuti
    - Compilazione del quadrante sinistro
    - Revisione finale.

    Facilitatore - Michele Magnani


    WORKSHOP GRATUITO A NUMERO CHIUSO. Sarà attivato con un minimo di 4 e un massimo di 9 partecipanti.


    BREVI CENNI SUL BMC

    Vedi il sito ufficale: http://www.businessmodelcanvas.it/

    Inventato da Alexander Osterwalder Yves Pigneur con la collaborazione di 470 professionisti da 45 paesi diversi. Il Business Model Canvas è uno strumento strategico e un metodo, che utilizza il LINGUAGGIO VISUALE - una mappa in formato gigante da appendere al muro, con l’utilizzo di post it - per scomporre gli elementi di progetti complessi, semplificandoli. A differenza degli altri approcci si basa sulla priorità delle esigenze dei clienti/utenti/beneficiari, rovesciando la piramide delle relazioni!


    Diviso in 9 blocchi serve a:

    - Sviluppare una strategia e modelli di business innovativi
    - Organizzare il lavoro dei collaboratori e individuare i partner strategici
    - Serve a capire in che modo il tuo progetto può creare, distribuire e acquisire “valore” per i tuoi clienti o beneficiari.

    Valido sia per organizzazioni profit che per quelle no-profit che vogliono realizzare Mission dell’organizzazione o un singolo progetto, rendendolo economicamente sostenibile e coinvolgente, con una metodologia collaborativa per il proprio team.

    Prima del business plan è necessario lavorare sul business model canvas, per fare in modo che una buona idea diventi un valido progetto e possa essere realizzata analizzandola da un punto di vista strategico e organizzativo.

    Iscrizioni e maggiori informazioni al link eventbrite da Lunedì 26 Marzo